Prendersi cura della salute dentale significa osservare buone abitudini di alimentazione e igiene orale e richiedere una visita odontoiatrica almeno ogni 6 mesi in assenza di patologie importanti.

Durante la visita odontoiatrica, il medico specialista effettua un controllo approfondito di denti e gengive per verificare il loro stato di salute e, se è necessario, procede ai trattamenti per la cura della carie, lo sbiancamento dentale oppure esegue radiografie panoramiche e delle arcate dentali per approfondire l’esame del paziente.

Detta anche ablazione del tartaro o detartrasi, la pulizia dei denti consiste nella rimozione di placca e tartaro da tutte le superfici dentali per prevenire la formazione di carie, gengivite e malattie del parodonto, cioè di strutture ossee, mucose e tessuti che circondano il dente.
Ai pazienti senza disturbi importanti, si consiglia di fare 2 sedute di ablazione del tartaro all’anno, una ogni 6 mesi mentre, a chi presenta problemi parodontali, di solito vengono consigliate dalle 3 alle 4 sedute all’anno, una ogni 3-4 mesi.

CUP